A.I.A. Castellammare di Stabia

La famiglia che si riunisce.

Non nella propria casa (nella sede di viale Europa), ma nell'accogliente location dell'hotel Parco, situato a Gragnano.

Si ritrova in una sala all'aperto molto ampia, perché questa sera deve festeggiare, brindare e gioire per un'annata che ha riservato non poche soddisfazioni ad alcuni dei suoi componenti.

La famiglia di cui parliamo è quella della sezione arbitri di Castellammare di Stabia.

E questa sera, 4 luglio 2024, tutta la famiglia arbitrale stabiese si è radunata presso la struttura alberghiera situata sulla strada statale per Agerola, dando vita a una movimentata serata conviviale.

Il capofamiglia, il presidente Giuseppe Scarica, insieme ai suoi più stretti collaboratori del consiglio direttivo, ha invitato ospiti di rilievo, come il componente del comitato nazionale Michele Affinito, il presidente del comitato regionale arbitri Stefano Pagano (fresco di riconferma) e il componente del modulo "Talent e Mentor Programme UEFA Referee Convention" Marcello Ambrosino.

Tutti insieme, con mogli, fidanzate e figli al seguito, hanno trascorso una serata in allegria e convivialità, accompagnati da gustose portate culinarie e da buona musica di sottofondo.

Tra una portata e l'altra, il presidente Scarica ha dato la parola agli ospiti presenti, che hanno espresso parole di elogio per la sezione e i suoi associati.

Successivamente, si è provveduto alla premiazione, con tanto di targa ricordo, per gli arbitri e gli assistenti che hanno ottenuto la promozione nella categoria superiore e per coloro i quali hanno ricevuto i vari premi sezionali.

 

  

 

  • Visite: 96