best music website hosting

La sezione arbitri di Castellammare ha organizzato per il 24 novembre p.v. un convegno dal titolo "L'Associazione Italiana Arbitri: impegno sociale e sportivo sul territorio" che vedra' ospite il presidente Marcello Nicchi, motivo di grande orgoglio per la nostra sezione.

A seguire si terrà una cena di gala presso lo stesso complesso, per la quale si prega di dare un cenno di adesione entro e non oltre il 10 novembre.

Il convegno si terra' alle ore 18 presso l'Hotel dei Congressi di Castellammare di Stabia in Viale Puglia, 45.

Lunedì, 06 Novembre 2017 14:07

Lettera da Talent...

Scritto da

Dopo due intensi giorni di allenamenti e riunioni si è concluso a Coverciano il raduno Mentor & Talent del Futsal organizzato dal Settore Tecnico. Un appuntamento che ha visto la partecipazione di 46 giovani arbitri del calcio a cinque, selezionati dai vari CRA e CPA italiani, accompagnati dai propri Mentor. La nostra sezione era presente con il talent Giuseppe Corrado, che, con un messaggio, ha voluto dimostrare tutta la sua contentezza e determinazione per questa esperienza e per il prosieguo della stagione:

"Siamo di ritorno, dopo due giorni vissuti intensamente. È stata una grande emozione ritrovarmi nel tempio del calcio e confrontarmi con colleghi di altre regioni. Ringrazio la grande famiglia dell'aia per questa grande esperienza, spero di mettere in pratica le varie direttive e suggerimenti. Un grande grazie alla sezione di Castellammare, in particolar modo alla piccola grande famiglia sezionale del calcio a 5, spero che in futuro anche altri possano avere la possibilità di fare tale esperienza. Un abbraccio"

E tutta la sezione si stringe in questo abbraccio augurando a Giuseppe altri e migliori traguardi.

E' proprio cosi, non si poteva volere di più!

Un binomio incredibile che inorgoglisce la Sezione di Castellammare di Stabia, la stessa città delle Acque, oltre che i singoli associati, il Consiglio e, il Presidente Rodolfo Di Vuolo. “Un risultato incredibile, qualcosa che va oltre ogni aspetto associativo”– così nel suo intervento il Presidente della Sezione.

Un associato della Sezione di Castellammare di Stabia, Criscuolo Josè, è risultato vincitore all’ultimo concorso in Magistratura. Alla riunione sezionale di Venerdì 27 Ottobre, la sezione tutta, alla fine della R.T.O., ha dimostrato, con un caloroso abbraccio, il giusto tributo ad un proprio associato, premiato alla presenza di una sala gremita. In attesa di nomina Josè, 30 anni, laureato in Giurisprudenza, ha svolto pratica forense presso l’Avvocatura Distrettuale di Stato, in Napoli, per poi affrontare il ciclo di due anni di studi, della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali. Arbitro dall’Aprile 2004, a disposizione dell’OTS, vanta presenze fino alla seconda categoria. “Un ragazzo umile e disponibile, cultore del diritto e del regolamento del giuoco del calcio”- così, nel suo intervento, il componente del consiglio Sezionale, designatore dell’OTS, Minichino Giuseppe. – “A Josè mi lega una profonda amicizia, passione e percorso di studi. Insieme abbiamo affrontato il corso arbitri, sono davvero orgoglioso di essere suo amico”.In attesa di nomina e di altri due anni di pratica da Magistrato, questa volta presso un capoluogo di provincia, nonché Corte di Appello, a Josè, la sezione tutta non può augurare, che un glorioso e serio impegno professionale.

Cari colleghi, nello scorso consiglio sezionale si è deliberato che le R.T.O del Calcio a 5 verranno svolte separatamente rispetto a quanto avvenuto fino ad adesso. Per tale motivo vi comunico che a partire dal mese di Novembre l'elenco delle Riunioni Tecniche Obbligatorie per il C5 sarà il seguente:

- 10 novembre 2017

- 15 dicembre 2017

- 10 gennaio 2018 (visita Cra)

- 16 febbraio 2018

- 16 marzo 2018

- 13 aprile 2018

Giovedì, 21 Settembre 2017 11:51

Tessere A.I.A. 2017

Scritto da
Si avvisano tutti i colleghi che da venerdi' 22 settembre saranno in distribuzione le tessere federali 2017. Si ricorda che ogni associato puo' ritirare solamente la propria e che verranno distribuite solamente a chi e' in regola col pagamento delle quote sezionali e non e' oggetto di provvedimento disciplinare in corso. Cordiali saluti.
Back to Top