Mercoledì, 22 Dicembre 2021 12:34

RTO PLENARIA E AUGURI DI BUONE FESTE

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

A cura di Camillo Amarante

Nella serata di lunedì 20 dicembre si è tenuta la consueta RTO antecedente le festività natalizie, presso l’aula consiliare del Comune di Santa Maria la Carità.

Un’occasione speciale per riunirsi e per potersi scambiare gli auguri per le imminenti festività, a distanza di quasi due anni la possibilità di incontrarsi in un clima di festa per un momento di aggregazione, valore fondamentale della nostra associazione.

Presenti all’evento anche il componente del Comitato Nazionale Nicola Cavaccini ed il Sindaco del comune di Santa Maria la Carità Giosuè D’Amora.

La riunione aperta dal presidente Giuseppe Scarica, che ha accolto con un affettuoso saluto tutti i presenti e riservando un ringraziamento speciale al Sindaco di Santa Maria la Carità Giosuè D’Amora per l’ospitalità e la disponibilità dimostrata nei confronti della sezione di Castellammare, soprattutto per aver concesso agli arbitri l’utilizzo dell’impianto dello stadio Comunale per gli allenamenti.

Il Sindaco D’Amora ha replicato: “è un orgoglio per la nostra comunità avere una collaborazione con la vostra associazione, i nostri ruoli sono legati da un filo molto sottile, i politici e gli arbitri prendono decisioni ed abbiamo grandi responsabilità per l’importanza dei ruoli che ricopriamo”.

Anche Nicola Cavaccini ha voluto ringraziare personalmente il Sindaco D’Amora e l’amministrazione comunale per la disponibilità mostrata nei confronti dell’Associazione Italiana Arbitri, un gesto definito importante e per niente scontato, frutto di una collaborazione e una condivisione di valori umani, sportivi e sociali.

Cavaccini ha promosso una riflessione su quella che può essere opportunità per i giovani, ovvero il doppio tesseramento, un modo per avere una visione più completa di cosa significa vivere il calcio da entrambe le prospettive, quella dei calciatori e quella degli arbitri, un’esperienza che può incentivare la conoscenza di aspetti che sono sconosciuti.

Ha rivolto poi un appello agli arbitri presenti: “Un bravo arbitro deve avere conoscenza regolamentare (per fare valutazioni tecniche), essere preparato atleticamente (essere allenato) ma soprattutto deve avere coraggio… coraggio di decidere. Preparare la gara è un aspetto fondamentale, bisogna essere arbitri sette giorni su sette, studiando la gara già dal momento della designazione, chi cura i dettagli farà sempre la differenza rispetto a chi non lo fa.

La serata ha vissuto poi un momento di gioia condivisa con la consegna della pergamena per i 50 anni di appartenenza all’associazione degli associati: Generoso Coraggio, Bartolomeo Varone e Giuseppe Buonomo, un traguardo importante a dimostrazione di un forte senso di appartenenza e di grande passione.

Il presidente Scarica ha evidenziato ancor di più l’importanza del momento con le sue parole: “Le nostre radici sono importanti per costruire il futuro, bisogna guardare al passato per avere una prospettiva migliore del futuro.”

Molto significativo il momento dell’intitolazione della sala riunioni della sezione di Castellammare al nostro associato Lino Russo, scomparso nei mesi scorsi, un gesto simbolico e doveroso nei confronti di una persona che nel corso degli anni è stata un punto di riferimento per i giovani arbitri e per tutta la sua sezione.

Successivamente è intervenuto Bartolomeo Varone che ha espresso la gioia anche a nome degli altri collegi insigniti della pergamena con un ringraziamento al Presidente Scarica e al consiglio direttivo per l'organizzazione della serata e al Sindaco Giosuè D'Amore per la sua ospitalità e vicinanza alla nostra sezione.

Anche il Presidente Onorario Catello Buonocore è intervenuto salutando i ragazzi e augurando a tutti Buone feste, cogliendo l'occasione per esprimere loro la sua vicinanza e disponibilità. 

La riunione si è conclusa con gli Auguri del Presidente Giuseppe Scarica di Buon Natale a tutti gli associati e alle loro famiglie, poi la serata è proseguita con la cena di Natale al ristorante.

 

 

Letto 159 volte Ultima modifica il Martedì, 01 Febbraio 2022 15:48
Back to Top